Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie

REGOLAMENTO

                         Regolamento 

                         Nuovo articolo regolamento foto e video riprese                                

 
 
 Il regolamento di istituto è presente obbligatoriamente in tutte le scuole italiane e stabilisce le modalità organizzative e gestionali della scuola volte a garantire la realizzazione del Piano dell' Offerta Formativa secondo criteri di trasparenza e coerenza.

Il presente regolamento è un documento fondamentale dell’Istituto Comprensivo Statale di Lavagna, ha valore di "legge" interna e come tale va rispettata. Le configurazioni dell’organizzazione scolastica descritte discendono dalla normativa vigente, dall’esperienza locale e dalle caratteristiche della scuola, della famiglia e della comunità locale.

Finalità:
- Stabilire delle regole per il funzionamento generale dell’Istituto Scolastico, nell'ottica dell'autonomia scolastica
- Regolamentare i comportamenti individuali e collettivi.
- Contribuire attraverso l’osservanza degli obblighi derivanti dalla convivenza civile al conseguimento delle finalità educative e formative proprie dell’istituzione scolastica.

Tali finalità saranno perseguite da tutte le componenti che interagiscono nella e con la scuola: alunni, genitori, operatori scolastici e comunità locale.

Il presente regolamento è stato elaborato tenendo conto del complesso delle principali fonti normative dal Consiglio d'Istituto: contratti del personale della scuola, D.L.vo 297/94, D.L.vo 81/08, D.PR. 249/98, DPR 275/1999, D.L.vo 196/2003 e i decreti attuativi che regolano i diversi ed articolati aspetti dell’istituzione scolastica.

Le regole interne ed i rapporti con gli alunni ed i genitori sono dettate dagli Organi Collegiali e dal Dirigente Scolastico.

All’atto dell’assunzione in servizio nell’Istituto, tutto il personale è tenuto a prendere visione delle disposizioni contenute nel presente documento, alle quali dovrà attenersi nello svolgimento delle proprie funzioni. 
 
 Nel diario d'Istituto è presente  un estratto del Regolamento contenente le norme principali relative agli alunni e alle famiglie, e viene richiesto ai genitori di sottoscrivere una dichiarazione in cui si impegnano a rispettarne le regole e ad adoperarsi affinché vengano rispettate anche dai propri figli.

Il Regolamento è in visione all’albo dell’Istituto e pubblicato nel sito web della scuola.

Integrazioni e modifiche possono essere apportate al presente Regolamento previa approvazione del Consiglio d’Istituto.



INDICE DEI CONTENUTI

• ORGANI COLLEGIALI a livello di istituzione scolastica
 
• ORGANIZZAZIONE SCOLASTICA
 
• NORME RIGUARDANTI GLI ALUNNI
 
• RAPPORTI SCUOLA-FAMIGLIA

• ATTIVITA' SPORTIVE, CULTURALI, ARTISTICHE
  • SERVIZI AMMINISTRATIVI
  • NORME RIGUARDANTI IL REGOLAMENTO
     

Il regolamento d'istituto  deve  dichiarare le modalità, gli spazi, i tempi di azione degli studenti, deve stabilire le regole che garantiscano il rispetto dei diritti e dei doveri da parte di tutte le componenti scolastiche e prevedere eventuali sanzioni.

Risulta evidente lo stretto legame tra Regolamento d'Istituto e Piano dell'Offerta Formativa del quale il regolamento costituisce norma e garanzia di attuazione. È indispensabile, quindi, che la formulazione dei regolamenti sia affidata a una commissione in cui siano rappresentate tutte le componenti scolastiche,  famiglie, docenti, vale a dire tutti coloro che sono legati dal patto espresso nel Piano dell'Offerta Formativa e dal fine ultimo del successo formativo di ogni ragazzo.

L'adesione a un regolamento condiviso fin dalla sua formulazione si configura per tutti come assunzione di responsabilità e di consapevolezza del proprio ruolo e del proprio contributo per migliorare la partecipazione alla vita scolastica.